Mission

Che cosa facciamo

L’Associazione “Il Cuore di Bartolomeo”, fin dall’inizio, si è dato lo scopo di promuovere la ricerca, la conoscenza e la divulgazione dell’immenso patrimonio storico e artistico del proprio territorio, specie di quello meno noto e fuori dalle rotte del turismo di massa, valorizzando le aree che più di altre conservano il substrato dei secoli e furono nel lontano passato, dall’antichità e dall’alto medioevo in avanti, transito di genti, mercanzie, pellegrini, usanze, architetture, eccetera.

La Val di Vara, la Lunigiana, la Garfagnana, la Piana lucchese, la Valdinievole e la Montagna pistoiese, il Mugello, il Casentino, il Valdarno, la Valtiberina, la Valdichiana e il Trasimeno, il Montefeltro, l’Agro volterrano e la Valdelsa, le colline Metallifere, la Maremma e molti altri ancora. Questi sono i luoghi in cui “Il Cuore di Bartolomeo” realizza le proprie ricerche.

 

Come lo facciamo

L’Associazione intende realizzare i suoi scopi attraverso conferenze, mostre, pubblicazioni, nonché proponendo percorsi museali e circuiti storico-turistici sul territorio di riferimento, al fine di valorizzarne le specificità e portare a un pubblico più vasto la conoscenza di siti meno noti ma di alto valore storico, culture ed etnografico.  L’Associazione intende promuovere le sue ricerche anche tramite la rete, con “web series” a carattere storico-divulgativo.